Obiettivi Gli obiettivi principali di questa applicazione mobile sono, grazie al suo aspetto ludico, far scoprire Milano a tutti coloro che vogliono trovare ogni angolo nascosto ed ogni edificio particolare, divertendosi. Questo porterà alla creazione di un gruppo di utenti che parteciperanno attivamente al progetto ed in particolare alla nascita di una nuova figura social: lo “scovatore”.

Funzionamento Il funzionamento dell’applicazione è molto semplice. Ogni utente si connette ai servizi web offerti specificatamente per l’applicazione ed utilizza la propria chiave collegata al dispositivo. Questa chiave permette di registrare e quindi poi di loggare l’utente senza registrazione. La username di default è il nome del dispositivo (es. iPhone di Simone Muggeo) ma è modificabile a propria scelta grazie alla pagina dedicata (tasto in home, in basso a sinistra), dove, oltre all’aggiornamento della username, lo scovatore potrà vedere e pubblicare sui social network i suoi risultati ottenuti. La Home dell’applicazione presenta inoltre le 3 funzioni principali:

  1. Scova da posizione sulla mappa Questa funzione permette di vedere tutte le posizioni che sono state attivate da un moderatore per far sì che gli utenti possano vederle, localizzarle tramite una mappa, chiedere un indizio nel caso non fossero certi della risposta, e rispondere con un edificio/struttura elencati. Tutti gli edifici elencati e le posizioni degli stessi sono stati recuperati grazie agli opendata geografici forniti dal comune di Milano. La funzione “TOP” permette di vedere la classifica dei migliori scovatori da posizione.
  2. Scova da foto Questa funzione è simile alla scovata da posizione ma presenta invece la foto inviata dagli utenti stessi che chiedono a loro volta di essere scovati. Qui in particolare si può richiedere l’indizio fornito e rispondere con una posizione tenendo premuto sulla mappa dove si pensa essere l’edificio fotografato. Anche qui è possibile consultare la classifica dei migliori.
  3. Fatti scovare! Questa sezione serve agli utenti dell’applicazione, quindi della community, a mettersi in gioco. Con una foto scattata dal proprio dispositivo ed un indizio, farà scoprire nuovi dettagli di Milano i quali dovranno essere localizzati dagli altri. La localizzazione del posto in cui è stata scattata la foto è automatica qualora l’utente abbia dato il consenso di invio dell’informazione. La foto non verrà pubblicata al momento ma verrà sottoposta ai controlli di un moderatore che ne verificherà la posizione a Milano oltre a controllare che la foto sia “pulita”.

Caratteristiche Le caratteristiche dell’applicazione ScovaMi sono:

  1. Fruibilità su tutti i dispositivi mobili Apple (iPhone, iPad, iPod Touch).
  2. Gratuità del download.
  3. Dati georeferenziati recuperati dai servizi di OpenData di Milano di tutte le strutture/edifici principali.
  4. Leggerezza dell’applicazione che non conserva i dati ma richiama appositi web services e permette quindi anche un’ installazione veloce in connettività non wifi.
  5. Nessun contenuto pubblicitario.
  6. Colorazione vivace e molto “social” per richiamare allegria e comunicazione.
  7. Interazione utente veloce ed efficace.
  8. Login automatico senza registrazione per rendere l’accesso facile ed immediato a tutti.
  9. Possibilità di pubblicare i propri risultati sui principali social network (Facebook e Twitter).

Opportunità economiche L’applicazione oltre ad elencare dei punti di interesse classici potrebbe in futuro inserire dei punti di interesse sponsorizzati che offriranno agli scovatori dei gadget o offerte al posto in cui si recheranno.

Sviluppi futuri ScovaMi può evolversi e portare i suggerimenti ad indicatori sulla mappa diventando così una vera e propria caccia al tesoro sociale. Come risultato si potranno avere dei punti di ritrovo collettivi a Milano e creare una comunità solida.

http://scovami.simonemuggeo.com

Built With

Share this project:
×

Updates